Ultime recensioni

mercoledì 25 maggio 2016

✎Recensione ▫ Dopo di te di Jojo Moyes

Buonasera lettori! Scusate l'assenza ma quando la salute zoppica mi rintano nella mia tana e vado in letargo. Di solito non mi piace parlare di queste cose lo sapete quindi chiuso il discorso e passiamo al post di oggi! Quella di oggi sarà una recensione che vede protagonista un seguito molto discusso di cui adesso saprete anche il mio parere! Ecco quindi ai dati del libro e alla recensione:
❝ Dopo di te
di Jojo Moyes ❞

Editore:
Mondadori - Data di uscita: 2 Maggio 2016 - Prezzo: 18.00€

Voto: ★ ★ ★ ★ ★

Trama: Quando finisce una storia, ne inizia un'altra. Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Come si può ricostruire la propria vita, voltare pagina?Per Louisa Clark, detta Lou, come per tutti, ricominciare è molto difficile. Dopo la morte di Will Traynor, di cui si è perdutamente innamorata, si sente persa, svuotata. È passato un anno e mezzo ormai, e Lou non è più quella di prima. I sei mesi intensi trascorsi con Will l'hanno completamente trasformata, ma ora è come se fosse tornata al punto di partenza e lei sente di dover dare una nuova svolta alla sua vita.A ventinove anni si ritrova quasi per caso a lavorare nello squallido bar di un aeroporto di Londra in cui guarda sconsolata il viavai della gente. Vive in un appartamento anonimo dove non le piace stare e recupera il rapporto con la sua famiglia senza avere delle reali prospettive. Soprattutto si domanda ogni giorno se mai riuscirà a superare il dolore che la soffoca. Ma tutto sta per cambiare.Quando una sera una persona sconosciuta si presenta sulla soglia di casa, Lou deve prendere in fretta una decisione. Se chiude la porta, la sua vita continuerà così com'è: semplice, ordinaria, rassegnata. Se la apre, rischierà tutto. Ma lei ha promesso a se stessa e a Will di vivere, e se vuole mantenere la promessa deve lasciar entrare ciò che è nuovo.

Recensione
Mi risulta veramente difficile scrivere questa recensione. Ho scritto e cancellato, scritto e cancellato perché non ero pienamente sicura delle mie parole. Ho fatto passare un po di giorni perché volevo la certezza che il mio giudizio fosse a mente fredda senza poi prendermela con me stessa per il fatto che in realtà ciò che il libro mi ha dato non è quello che ho pensato inizialmente.
Dopo di te è senza ombra di dubbio un contentino per i fan. Quando un autrice scrive di una coppia fantastica come sono stati Will e Lou non può pretendere che i fan si innamorano di chi arriverà dopo con la stessa intensità. Pensiamo a Derek e Meredith di Grey's Anatomy, come si può eguagliare un amore del genere pensando che il lettore non abbia amato, sorriso o pianto con loro?! Ho trovato un po deludente il fatto che la vita di Will sia stata un po sminuita in certi punti. La sua assenza era palpabile e nonostante lo sforzo dell'autrice, chi verrà dopo di lui non sarà lui. 
Ho comunque delle cose positive da dire. Mi è piaciuto che Lou abbia chiuso un cerchio, il cerchio della famiglia Traynor. Nonostante si sia perso un pezzo per strada, quello che si è aggiunto a fatto si che Lou accettasse e chiudesse quel capitolo doloroso della sua vita con un sorriso. Ed è quello che le abbiamo augurato un po tutte. Mi è piaciuto che si sia dato spazio al valore della famiglia perché spesso si tratta in maniera superficiale mentre la Moyes ha deciso di dar spazio a tutti i personaggi così che ognuno di loro seppur tramite Lou avesse qualcosa da mostrare.
Non mi sento di bocciare questo seguito, però come ho detto prima non ha la stessa magia, lo stesso trasporto del primo e per questo che consiglio che certe storie è meglio non toccarle e lasciarle all'immaginazione del lettore. Lo so, ho letto il libro perché la mia curiosità era alle stelle ma poi chiudendolo e facendo passare giorni mi sono resa conto che non era come mi ero immaginata, non era la storia che volevo, in effetti mi aspettavo qualcosa alla The vampire diaries che nella realtà non esiste! Credo che un autore non dovrebbe continuare una storia solo perché costretto ma solo se già dall'inizio sapeva di volerla continuare.
post signature

17 commenti:

  1. Ciao Jessica,
    sono curiosa anch'io di leggere questo libro anche se ho il timore di veder rovinata una storia già bella così com'è.
    Il paragone con il primo sarà inevitabile, ma visto che anche la tua recensione mi conferma che non è proprio da buttare, spero di leggerlo quanto prima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia non è brutta ma sicuramente non ha la stessa magia del primo, quello lo ammetto senza problemi. A questo punto dopo averlo letto sono sicura che era meglio fermarsi al primo.

      Elimina
  2. Ecco sì, adesso ho veramente paura di leggerlo e.e
    Già non m'ispirava tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.s: spero che adesso tu stia meglio! :)

      Elimina
    2. Non è male, in alcune parti mi ha anche dato qualche emozione, però c'è una differenza abissale tra questo e il primo e purtroppo il confronto è quasi inevitabile ç_ç comunque ha delle note positive e Lou sicuramente ne guadagna.. la cosa bella a saperla felice!

      Elimina
  3. Ciao Jessi! Io ho deciso di non leggerlo, non penso ci fosse bisogno di un seguito e temo proprio che non apprezzerei questa lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo averlo letto.. credo di darti proprio ragione!

      Elimina
  4. Ammetto che ho leggiucchiato la recensione saltando delle parti perchè sto leggendo proprio ora Io prima di te però sto sentendo molti parare uguali al tuo sul seguito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora letto recensioni per non farmi influenzare ma ora le leggerò per vedere se la pensiamo uguale!

      Elimina
  5. Concordo con te che un seguito non serviva. Sicuramente Dopo di te non è emozionante, struggente, coinvolgente come il primo ma non doveva e non poteva esserlo a mio parere perché, anche se è un seguito, è un'altra storia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione! La prima storia era qualcosa di condiviso sepper c'era un solo punto di vista qui invece vede solo il percorso di Lou e quindi si sente che manca un pezzo..

      Elimina
  6. Non ho letto il libro, ma in linee generale sono come te. Non mi piace quando un'autrice continua una storia solo per far contenti i lettori..
    eppure sono curiosa di sapere cosa sia successo a Lou. Come personaggio mi era piaciuto parecchio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è la stessa Lou del primo volume, e anche questo ha inciso parecchio sul romanzo... il bello era il suo carattere che qui ha decisamente lasciato da qualche parte a prendere la polvere!

      Elimina
  7. E infatti Io prima di te secondo me doveva rimanere un autoconclusivo! Eppure come te sono troppo curiosa e mi sa che prima o poi finirò per leggere questo seguito... anche se so che non sarà mai all'altezza della storia di Lou & Will.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche te cederai alla curiosità come me! ;P

      Elimina
  8. Come sai non ho iniziato questa serie e sinceramente mi aspettavo molto di più dalla tua recensione!! Cioè, non dalla recensione, ma dal fatto che il libro ti piacesse di più. Insomma, non so se mi sono spiegata ahahahahhaha

    RispondiElimina
  9. Non lo leggerò >.< Da molto sto curiosando in giro, leggendo le varie recensioni, ma non mi avvicinerò più di tanto a questo libro... Va bene così, preferisco non "macchiare" il ricordo di una storia così bella :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...