Ultime recensioni

martedì 21 marzo 2017

Review Party: L'universo nei tuoi occhi di Jennifer Niven [Recensione in anteprima]

Ciao lettori 💜💛💓
Oggi pubblico un post un po speciale, visto che uscirà nelle librerie il nuovo romanzo di Jennifer Niven: L'universo nei tuoi occhi. Insieme ad altre quattro blogger ci siamo messe d'accordo di organizzare un Review Party con la recensione in anteprima del romanzo e una piccola aggiunta speciale diversa su ogni post, vi lascerò comunque i link per passare nei loro blog e scoprire cosa hanno pubblicato! Per quanto mi riguarda io mi occuperò delle citazioni del libro, insieme alle altre abbiamo scelto le nostre preferite che troverete alla fine del post.

in collaborazione con:




L'universo nei tuoi occhi di Jennifer Niven
Editore: DeAgostini
Data di uscita: 21 Marzo 2017
Prezzo: 14.90€

Voto:  4.0/5.0

Trama: Affascinante. Divertente. Distaccato. Ecco le tre parole d’ordine di Jack Masselin, diciassette anni e un segreto ben custodito: Jack non riesce a riconoscere il volto delle persone. Nemmeno quello dei suoi genitori, o quello dei suoi fratelli. Per questo si è dovuto impegnare molto per diventare Mister Popolarità. Si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. E finora è riuscito a cavarsela. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per poter essere accettata dai suoi compagni di scuola. Un giorno, per non sfigurare davanti agli amici, Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due caratteri più diversi dei loro. Eppure… più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.

RECENSIONE
Si può iniziare una recensione partendo dalla profonda ammirazione verso la protagonista femminile? Libby Strout tu sei il mio nuovo eroe, Iron Man e compagnia scansatevi che le fate ombra. Avete presente quel personaggio di cui sentite di avere un certo feeling? Che capisce cosa avete provato voi nei duri anni della vostra adolescenza a scuola (o che ancora state affrontando)? Ecco, questa è Libby. Libby è una ragazza in carne, ha perso parecchi chili ma ancora il suo peso non è tollerabile dalla società. Libby che grazie ad un percorso di guarigione ha finalmente accettato se stessa, le sue passioni, la sua diversità. Che affronta il giudizio altrui a testa alta e se serve ha un buon gancio destro. Libby è tante cose ma prima di tutto è una fonte di ispirazione verso tutte quelle persone che anche in questo momento sono vittime di bullismo. E sarà sempre il peso, una delle domande che si pone. Perché è l'ago della bilancia a definire una persona? Perché il mondo si sente in diritto di riversare le sue frustrazioni su delle persone perché facili bersagli?!
Insieme a Libby il romanzo aggiunge il punto di vista di Jack, un ragazzo che nasconde un segreto sotto una facciata di spavalderia. Ho veramente apprezzato come sia cambiato nel corso delle pagine, come abbia deciso di gettare la maschera e vivere la sua vita portando a galla la sua patologia. Non è facile parlare di una malattia ma Jennifer Niven è riuscita a farmi immedesimare in Jack grazie ad una descrizione dettagliata e curata di ciò che lo affligge. Si vede che ha fatto un buon lavoro perché è stato molto facile comprendere le sue difficoltà e paure. Un piccolo appunto lo faccio alla sua famiglia, ho trovato che l'autrice abbia fatto un lavoro un po sbrigativo nel risolvere le dinamiche familiari, avrei preferito che gli desse il giusto spazio perché importante nella vita di Jack.
Vorrei passare al lato romance del libro, il rapporto tra Libby e Jack. Il loro legame è cresciuto a piccoli passi, aiutandosi e difendendosi a vicenda. Ho adorato che l'autrice li abbia fatti avvicinare così, perché trovo più profonda una storia d'amore in cui ci si innamora dell'altro gradualmente, non solo per come ci attrae fisicamente ma per quello che si ha dentro.
Sapete una cosa? Credevo che avrei riconosciuto la penna della Niven, che una volta iniziato il libro mi sarei detta Mi mancava la sua scrittura! ed invece è successo il contrario, sarà che i libri hanno uno stile diverso o sono io che passato del tempo dalla pubblicazione mi sia dimenticata il timbro dell'autrice?! Comunque non era una critica, anzi, ho letto il libro molto velocemente, credo più del precedente, quindi niente da contestare!
Che aggiungere altro? L'universo nei tuoi occhi non sarà il libro del secolo ma sapete cosa ha di meglio? Dei bei messaggi positivi. Perché anche circondati dalla cattiveria si riesce a trovare la propria luce per brillare.

SCOPRIAMO INSIEME LE CITAZIONI CHE ABBIAMO SCELTO: 




























3 commenti:

  1. Ho cominciato questo romanzo e non mi faceva impazzire (lo sai) ma poi la storia è migliorata e tra quelle pagine ho ritrovato la Niven che adoro. Grazie Jess per avermi permesso di partecipare a questa iniziativa ❤

    RispondiElimina
  2. Uh, sono contenta che ti sia piaciuto! Ho spulciato anche le citazioni e niente, mi sa che lo voglio proprio!

    RispondiElimina
  3. Un applauso senza fine per Libby!! L'ho amata tantissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...